Endine day

Oggi sul lago di Endine in provincia di Bergamo,si è svolta l’ottava edizione dell’endine day organizzata dallo Spinning club italia e dal Predator fishing club,manifestazione improntata alla cattura del luccio in primis e poi anche ad altri predatori quali bass e siluri.
Come già da tre edizioni anche i kayak hanno la loro parte e insieme agli amici di Mondo kayak fishing non ci siamo fatti scappare l’occasione di incontrarci in questa cornice meravigliosa anche grazie all’invito degli organizzatori.
DSCF3925
Daccordo con il mitico Simone,l’ho aspettato a casa così da fare una macchina sola e farci il viaggio insieme.
Caricato oltremodo la macchina,dato che,avendo anche un kayak in più da dare al caro Freddy,siamo partiti alla volta dello specchio d’acqua bergamasco.
DSCF3922
Arrivati in zona e dopo i convenevoli burocratici per l’iscrizione all’evento,compreso l’importantissimo pranzo,siamo partiti dal porto verso gli spot migliori.
In men che non si dica Simone aggancia la prima preda ma fuori concorso
DSCF3923
una stupenda unio da tre etti.
Vedendo che tutti battevano le sponde e i pescatori di carpe sulle sponde con i fili tesi in acqua mi sono allargato al centro del lago per provare prima con una testa piombata,poi un crank di profondità.
Dato che i risultati non arrivavano ho deciso,visto anche la giornata meravigliosa di passeggiare un po pescando qua e la senza punti ben precisi.
DSCF3924
Il gugu del pc Antonio si era affiancato quando la canna parte e con mia convinzione estrema di aver agganciato il fondo,non mi ero nemmeno reso conto che invece,dall’altra parte della lenza un lucciotto di 67cm ma molto magro era caduto nell’insidia trainata con tranquillità.
DSCF3930
Già soddisfattissimo della giornata ho continuato con la mia idea e dopo un’oretta,tornando verso il varo un’altra partenza fa cantare la frizione ma stavolta il lucciotto è un pelino più bello portando il metro a 74cm ma ben in carne.
DSCF3933
DSCF3934
Oramai il tempo di pesca era finito e la fame saliva inesorabile,ricaricato tutto in macchina,ci siamo diretti verso il punto di ristoro dove poi,a fine disnare,ci sono state le premiazioni e sperando nel permesso per il prossimo evento,torneremo in questo specchio veramente meraviglioso.

Questa voce è stata pubblicata in Fishing, mondo KAYAK, Turismo. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>