stealth 14

Finalmente sono riuscito a usare il mostro:lo stealth 14
già provato in acqua dolce mi aveva dato subito l’impressione di essere una macchina da acqua;difatti la stabilità imbarazzante di questo scafo è unita ad una velocità di media di tutto rispetto con i 4 nodi che si tengono senza fatica.
Rispetto al fratellino 12,che è il jolly ovvero si può utilizzare ovunque,dal fiume a carattere torrentizio al mare,il 14 è decisamente più marino anche se in spazi ampi in acque interne non c’è assolutamente problema.
A mio avviso non abbisogna nemmeno del timone,anche se serve un po di tecnica per farlo girare un po più alla svelta ma con un po di allenamento non ci si accorge della cosa.
E’ lungo 440 cm largo 81 e alto 33 e il peso e di 35 kg,le manigle posizionate al centro dello scafo sono ben solide come quelle di poppa e pria che sono rigide e non con il cordino.
La vasca del vivo,caratteristica della serie degli stealth,porta circa 12 litri di acqua e la comunicazione con il foro di svuoto/carico permette l’ossigenazione senza ausilio di pompe e batterie;i due gavoni stagni a lato della vasca consentono lo stivaggio di tutto ciò che occorre senza portarsi dietro mille scatole come il gavone rettangolare presente dietro la seduta che può contenere anche la batteria per un eventuale motore elettrico per cui la poppa è già fornita di predisposizione.
Vi lascio alle foto e con l’invito di venire a provarli negli open day che ci sono in programma per il quale settimana prossima metteremo tutti i dettagli.
DSCF6316

DSCF6316

DSCF6315

DSCF6314

DSCF6312

DSCF6311

DSCF6309

DSCF6308

DSCF6307

vlcsnap-2014-08-20-21h05m44s219

vlcsnap-2014-08-22-23h38m16s113

vlcsnap-2014-08-21-20h48m24s221

vlcsnap-2014-08-21-20h48m14s53

vlcsnap-2014-08-20-21h10m14s114

1972461_10203479771986766_4211378102560530527_n

10576943_10203479766186621_2793157775863539879_n

DSCF6341

vlcsnap-2014-08-18-18h55m43s56

DSCF6353

DSCF6351

DSCF6347
Ciao a tutti

Questa voce è stata pubblicata in mondo KAYAK e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>